Il Carruggio

8,00 iva inclusa

Dolce Cremino Gianduia con disegnato sulla superficie un ciottolato a ricordare i carruggi genovesi.
Venti centimetri di dolcezza infinita
Svuota
COD: N/A Categoria:

Descrizione

Il Caruggio è l’anima di Genova e quindi non potevamo non dedicare un prodotto a questi vicoli dove il sole del buon Dio non dà i suoi raggi. Lo scrittore e viaggiatore del XIX secolo Vicente Blasco Ibáñez, scrisse nel 1896 in una pagina di “Il paese dell’arte”:
“Genova è la città dei contrasti, dei grandi palazzi e dei miseri caruggi… Ad eccezione di mezza dozzina di grandi strade che, tracciate a caso, costituiscono la spina dorsale della città, le altre vie si chiamano “vicoli” e ve ne sono di quelli che sono vere scale per le quali non si può transitare senza agguantarsi ad una rugginosa ringhiera di ferro.”
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Informazioni aggiuntive

PesoN/A
DimensioniN/A
Peso

175 grammi

Ti potrebbe interessare…

Avvertenze
I produttori possono modificare la composizione dei loro prodotti.
Pertanto, la confezione del prodotto può contenere informazioni diverse rispetto a quelle mostrate sul nostro sito.
Si prega di leggere sempre l’etichetta, gli avvertimenti e le istruzioni fornite sul prodotto prima di utilizzarlo o consumarlo.